Logo Coinbase
Accedi

I consigli degli esperti: l'ideatrice di un fondo di criptovaluta

I consigli degli esperti: l'ideatrice di un fondo di criptovaluta

Abbiamo chiesto agli influencer del mondo delle criptovalute, ai trader più esperti e agli ideatori dei fondi di venture capital i loro suggerimenti più importanti, i contenuti Twitter preferiti e le più interessanti storie di trading. In questo articolo parliamo con la fondatrice di Scalar Capital, in precedenza product manager di Coinbase, Linda Xie.

Se chiediamo agli esperti del mondo delle criptovalute di indicare le persone più brillanti e perspicaci che operano nel settore, viene sempre citato il nome di Linda Xie, ideatrice di un fondo di venture capital. Xie (pronuncia “shay”) ha iniziato a interessarsi al sistema Bitcoin quando studiava all'Università. Qualche anno dopo, nel 2014, quando Overstock.com ha iniziato ad accettare i bitcoin come forma di pagamento, confidando nel brillante futuro delle monete digitali, ha lasciato il suo impiego nell'asset management, per passare a Coinbase. Assunta tra i primi trenta dipendenti, presso la società californiana ha proseguito la sua carriera nel ruolo di product manager, occupandosi di regolamentazione e conformità. Dal 2017 dirige la società di investimento Scalar Capital, dedicata alle startup che si finanziano tramite criptoasset. “La nostra strategia è orientata al lunghissimo termine,” dice. “Siamo a stretto contatto con i nostri investitori e partecipiamo alle comunità.”

Cerca di comprendere le tue opzioni

Per i principianti è difficile sapere dove iniziare nel mondo delle criptovalute. Bitcoin è un punto di partenza evidente, ma Xie consiglia di considerare anche le opportunità offerte da Ethereum. "Attualmente osserviamo un grande afflusso di capitale verso questa piattaforma", dice. "Credo, dunque, che sia importante dedicare seria attenzione ad Ethereum e al suo ecosistema." 

Esplora Ethereum

Secondo Xie, una delle ragioni che ci inducono ad essere ottimisti sull'Ethereum è che il settore della DeFi (finanza decentralizzata), che è in piena espansione, si basa sulla sua tecnologia: "a cosa imprime slancio? Per quale ragione le persone sono disposte a pagare commissioni? Qual è il volume trainante? Dov'è l'attività di sviluppo?" 

Non investire troppe energie nella ricerca del momento giusto

In una fase di rialzo dei prezzi, sentiamo di aver perduto un'occasione se non abbiamo acquistato prima i titoli. Xie dice di non sprecare troppe energie nella ricerca del momento giusto, soprattutto se l'intenzione è quella di acquistare con una strategia a lungo termine in mente. "Se prendi in considerazione un asset e dici: 'È presto ma credo fermamente che il titolo avrà una certa evoluzione', non è importante aspettare il prezzo giusto", afferma. "Potrebbe essere opportuno acquistare titoli a intervalli regolari per la medesima somma, senza investire più denaro di quello che si può rischiare di perdere. Infatti, se consideri la prospettiva a lungo termine l'investimento è comunque tempestivo."

Inizia con una piccola somma

Per Xie, la prima regola per chi si accosta al mondo delle criptovalute è investire solo gli importi che ci si può permettere di perdere, in particolar modo per quanto riguarda la DeFi, che è difficile da comprendere senza esperienza pratica e che è meglio lasciare ai trader più esperti. Xie suggerisce in ogni caso di iniziare con i protocolli più importanti e consolidati: "Potresti metterti alla prova con piccoli importi su Compound, il protocollo dedicato al prestito decentralizzato. Tramite Compound puoi realizzare guadagni, prestando alcune delle due criptomonete. Oppure potresti scambiare piccole somme su una piattaforma di scambio decentralizzato. Conosco persone che si sono 'scottate' con la DeFi. Vorrei evidenziare che si tratta di un settore molto rischioso."

Il trading preferito di Linda Xie

Xie era già "immersa" profondamente nel mondo Bitcoin nel 2015, quando è comparsa la piattaforma Ethereum, accolta da un diffuso clima di scetticismo. Tuttavia, Xie era convinta delle potenzialità del nuovo sistema e ha deciso di scommettere sulla sua evoluzione positiva. "Quando investo cerco sempre opportunità diverse da quelle già esistenti", afferma. "Non mi interessano le copie. Dopo il Bitcoin, Ethereum è stata la prima idea che, a mio avviso, ci ha fatto compiere un passo avanti."

Vai alla fonte

Proprio perché il mondo delle criptovalute è ancora nuovo, è possibile scoprire un patrimonio di informazioni che il team (o la comunità circostante) che sostiene determinati progetti ha scritto su Medium o Twitter. "È una buona idea unirsi anche al gruppo Discord o Telegram o a qualsiasi altro gruppo venga utilizzato per gestire la comunità", aggiunge Xie. "È utilissimo entrare nei dettagli e comprendere il progetto e la comunità."

Segui le nuove tendenze

Le fonti di informazione preferite di Linda Xie, soprattutto per quanto riguarda i progetti DeFi sono EthHub, the Defiant, Coin Metrics e DeFi Pulse.  Legge anche la newsletter Our Network di Spencer Noon, a sua volta investitore nell'ambito delle criptovalute. "Quando mi rendo conto che diverse persone che stimo parlano di qualcosa, penso che valga la pena dare un'occhiata", afferma. Non è detto che sia un buon investimento, ma, a mio avviso, bisogna comprendere almeno di cosa si tratta."

Dona criptovalute ad amici e parenti

Da anni Xie dona criptovalute come regalo di compleanno a parenti e amici. Di recente, ha donato bitcoin ed ethereum ai bambini di alcuni amici, chiedendo ai genitori di conservarli fino a quando i loro figli non saranno in grado di utilizzarli. "A mio avviso, quando sarà il momento, si troveranno tra le mani una bella somma", afferma Xie. "Ma, a parte questo, per me è veramente interessante scoprire cosa accade quando le persone detengono criptovalute per un periodo di tempo così lungo."