Logo Coinbase
Accedi

Come configurare un portafoglio di criptovaluta

Un portafoglio di criptovaluta è un luogo in cui puoi conservare la tua criptovaluta in tutta sicurezza. Esistono molti diversi tipi di portafogli di criptovaluta, ma i più comuni sono i portafogli a gestione hosting, i portafogli senza custodia e i portafogli hardware. 

Per decidere qual è la soluzione giusta per te devi determinare come intendi utilizzare la tua criptovaluta e quale strategia di sicurezza intendi adottare.

Portafogli a gestione hosting

Il metodo più semplice e diffuso di configurare un portafoglio di criptovaluta consiste nel creare un portafoglio a gestione hosting. Quando acquisti criptovaluta usando un'app come Coinbase, la tua criptovaluta viene conservata automaticamente in un portafoglio a gestione hosting. Questa configurazione è chiamata a gestione hosting per la presenza di una terza parte che conserva la tua criptovaluta per te, analogamente a quanto accade quando una banca conserva il tuo denaro in un conto corrente o di risparmio. Forse hai sentito parlare di persone che hanno "perso le chiavi" oppure "perso il portafoglio USB", ma se scegli un portafoglio a gestione hosting non dovrai preoccuparti di eventualità come queste.

Il vantaggio principale, quando si conserva la criptovaluta in un portafoglio a gestione hosting, è che anche se dimentichi la password, non perderai la criptovaluta. Lo svantaggio dei portafogli a gestione hosting è che non consentono di accedere a tutte le possibilità offerte dalle criptovalute. Questa situazione, tuttavia, potrebbe cambiare, poiché i portafogli a gestione hosting stanno cominciando a offrire nuove funzionalità.

Come configurare un portafoglio a gestione hosting:

  1. Scegli una piattaforma di cui ti fidi. Nella scelta di una piattaforma, lasciati guidare principalmente dalle considerazioni su sicurezza, facilità d'uso e conformità ai regolamenti governativi e finanziari.

  2. Crea il tuo conto. Inserisci i tuoi dati personali e scegli una password sicura. Ti consigliamo inoltre di usare la verifica in due fasi (chiamata anche 2FA) per un ulteriore grado di sicurezza. 

Acquista o trasferisci criptovaluta. Quasi tutte le piattaforme di scambio in criptovaluta ti consentono di acquistare criptovaluta utilizzando un conto corrente o una carta di credito. Se sei già in possesso di criptovaluta, puoi anche trasferirla al tuo nuovo portafoglio a gestione hosting per aumentare la sicurezza.

Portafogli ad auto-custodia

Un portafoglio ad auto-custodia, come Coinbase Wallet o MetaMask, ti offre un controllo completo della tua criptovaluta. I portafogli senza custodia non devono affidarsi a terze parti, cioè a una banca depositaria, per tenere al sicuro la tua criptovaluta. Se da un lato forniscono il software necessario per conservare la tua criptovaluta, in questi tipi di portafoglio la responsabilità di ricordare e tenere al sicuro la tua password è interamente tua. Se perdi o dimentichi la tua password, spesso denominata "chiave privata" oppure "frase seed", non c'è alcun modo di accedere alla tua criptovaluta. Chiunque scopra la tua chiave privata, inoltre, avrà accesso completo alle tue risorse. 

Perché scegliere un portafoglio senza custodia? Oltre che avere un controllo completo della tua criptovaluta, puoi anche accedere ad attività in criptovaluta più avanzate, come yield farming, staking, concessione e richiesta di prestiti in criptovalute e altro ancora. Tuttavia, se il tuo intento è solo di acquistare, vendere, inviare e ricevere criptovaluta, un portafoglio a gestione hosting è la soluzione più semplice.

Come configurare un portafoglio senza custodia:

  1. Scarica un'app portafoglio. Tra le scelte più comuni figurano Coinbase Wallet e MetaMask.

  2. Crea il tuo conto. A differenza di quanto accade per i portafogli a gestione hosting, quando crei un portafoglio senza custodia non devi condividere dati personali, nemmeno un indirizzo email.

  3. Assicurati di annotarti la tua chiave privata. Questa ha la forma di una frase composta da 12 parole in ordine casuale. Conservala in un posto sicuro. Se perdi o dimentichi questa frase di 12 parole, non potrai più accedere alla tua criptovaluta.

  4. Trasferisci criptovaluta nel tuo portafoglio. Non è sempre possibile acquistare criptovaluta utilizzando valute tradizionali, quali euro o dollari USA, con questo tipo di portafoglio, pertanto dovrai spostare la criptovaluta nel tuo portafoglio senza custodia trasferendola da una fonte esterna. 

Se sei un cliente Coinbase, potrai scegliere fra un portafoglio a gestione hosting e un portafoglio ad auto-custodia. L'app Coinbase, dove acquisti e vendi criptovaluta, è un portafoglio a gestione hosting. Puoi anche scaricare l'app indipendente Coinbase Wallet e trarre vantaggio dai benefici offerti da un portafoglio senza custodia. Alcuni dei nostri clienti hanno scelto di avere entrambe le soluzioni, e questo semplifica l'acquisto di criptovaluta con valuta tradizionale, oltre che la partecipazione ad attività di criptovaluta avanzate. La configurazione di entrambi i tipi di portafoglio è gratuita.

Portafogli hardware

Un portafoglio hardware è un dispositivo fisico, di dimensioni paragonabili a quelle di una penna USB, in cui sono conservate offline le chiavi private della tua criptovaluta. Solo poche persone utilizzano i portafogli hardware, a causa della loro complessità e del loro costo, entrambi in costante crescita, ma questi dispositivi offrono chiari benefici, ad esempio mantengono al sicuro la tua criptovaluta anche nel caso in cui il tuo computer subisca un accesso non autorizzato. A causa di questo livello avanzato di sicurezza, tuttavia, i portafogli software sono più convenienti dei portafogli hardware, che possono costare più di $ 100. 

Come configurare un portafoglio hardware:

  1. Acquista l'hardware. I due marchi più conosciuti sono Ledger e Trezor. 

  2. Installa il software. Ogni marchio funziona con un proprio software, necessario per la configurazione del tuo portafoglio. Scarica il software dal sito ufficiale della casa produttrice del dispositivo e segui le istruzioni per la creazione del portafoglio.

  3. Trasferisci criptovaluta nel tuo portafoglio. Il portafoglio hardware, analogamente a quanto accade per i portafogli senza custodia, non ti consente in genere di acquistare criptovaluta utilizzando valute tradizionali (come dollari USA o euro), quindi il metodo che dovrai usare è quello di trasferire la criptovaluta nel portafoglio.

Così come esistono tanti modi diversi di conservare denaro contante (in un conto corrente, in una cassaforte o sotto un letto), ci sono molti modi diversi di conservare criptovaluta. Puoi decidere di operare in semplicità scegliendo un portafoglio a gestione hosting oppure conservare il controllo completo della tua criptovaluta con un portafoglio senza custodia, prendere precauzioni aggiuntive con un portafoglio hardware o addirittura avere più tipi di portafogli: nel settore delle criptovalute, hai libertà di scelta.

Acquista bitcoin in pochi minuti

Inizia con un minimo di $ 25 e paga con il conto corrente o la carta di debito.