Logo Coinbase
Accedi

Cos'è la finanza decentralizzata (DeFi)?

Il volto di una persona circondato da icone che rappresentano app di finanza decentralizzata

Definizione

L'acronimo DeFi, abbreviazione dell'espressione inglese decentralized finance (finanza decentralizzata), è un termine generale che si usa per indicare i servizi finanziari peer-to-peer eseguiti su blockchain pubbliche, principalmente sulla blockchain Ethereum.

DeFi (o "finanza decentralizzata") è un termine generale che si usa per indicare i servizi finanziari eseguiti su blockchain pubbliche, principalmente sulla blockchain Ethereum. Grazie alla DeFi, puoi effettuare la maggioranza delle operazioni supportate dalle banche tradizionali, come ad esempio guadagnare interessi, attivare prestiti, dare a prestito, acquistare polizze assicurative, scambiare strumenti derivati, scambiare risorse e altro ancora... con la differenza che tutto questo avviene più rapidamente e non richiede documentazione né la presenza di terze parti. Come per tutte le operazioni effettuate in criptovaluta, la DeFi è globale, peer-to-peer (cioè le operazioni avvengono direttamente fra due persone, senza l'intermediazione di un sistema centralizzato), basata su pseudonimo e aperta a tutti. 

Perché la DeFi è importante?

La DeFi si basa sul concetto fondamentale di valuta digitale di Bitcoin e lo espande ulteriormente, creando un'alternativa digitale ai prodotti dei mercati azionari tradizionali, ma senza i costi a essi associati (pensiamo ai grattacieli per uffici, alle sale borsa e agli stipendi dei banchieri). Il sistema DeFi possiede il potenziale di creare mercati finanziari più aperti, liberi ed equi, accessibili a chiunque abbia una connessione Internet.

Quali sono i vantaggi?

  • Apertura: non è necessario fare alcuna domanda, né "aprire" alcun conto. Ottieni semplicemente accesso creando un portafoglio.

  • Pseudonimo: non devi fornire il tuo nome, indirizzo email, né alcuna altra informazione personale.

  • Flessibilità: puoi trasferire altrove le tue risorse in qualsiasi momento senza dover chiedere permesso, senza attendere il completamento di lunghe operazioni di trasferimento e senza pagare costose commissioni.

  • Rapidità: i tassi d'interesse e i premi si aggiornano spesso in modo rapido (anche ogni 15 secondi) e possono essere sensibilmente più elevati di quelli offerti dai prodotti dei mercati azionari tradizionali.

Trasparenza: tutti i soggetti coinvolti nelle operazioni possono visualizzare l'insieme completo delle transazioni effettuate (le società private raramente concedono questo livello di trasparenza).

Come funziona?

Gli utenti in genere interagiscono con i servizi DeFi tramite applicazioni software decentralizzate chiamate dapp (dall'inglese "decentralized apps"), che utilizzano per la maggior parte la blockchain Ethereum. A differenza di quanto accade quando si utilizza il servizio di una banca tradizionale, per utilizzare servizi DeFi non è necessario compilare una domanda o aprire un conto. 

Di seguito sono indicate alcune delle attività in cui gli utenti interagiscono con i servizi DeFi: 

  • Prestiti: prendere a prestito criptovaluta e guadagnare interessi e premi ogni minuto che passa, non solo una volta al mese.

  • Mutui: ottenere un mutuo istantaneamente senza dover compilare moduli, compresi mutui "flash", cioè a scadenza estremamente breve, che le istituzioni finanziarie tradizionali non offrono.

  • Trading: effettuare transazioni peer-to-peer di determinate risorse in criptovaluta, cioè quanto accadrebbe se fosse possibile acquistare e vendere titoli azionari senza pagare commissioni di brokeraggio.

  • Risparmi per il futuro: accantonare in conti di risparmio alternativi parte della criptovaluta che si possiede e guadagnare interessi più elevati di quelli che si riceverebbero in genere dalle banche. 

  • Acquisto di strumenti derivati: puntare su determinate risorse a breve o lungo termine. Queste risorse sono l'analogo per le criptovalute dei contratti a termine "future" e dei contratti di opzione sui titoli azionari. 

Quali sono gli svantaggi?

  • A causa delle fluttuazioni dei tassi sulle transazioni della blockchain Ethereum le operazioni di trading possono diventare costose.

  • A seconda di quali dapps usi e di come le usi, il tuo investimento potrebbe essere soggetto a elevata volatilità poiché, dopotutto, questa è una nuova tecnologia.    

  • Dovrai conservare la documentazione relativa alle tue transazioni a fini fiscali. Le normative fiscale variano da una regione all'altra.

Acquista bitcoin in pochi minuti

Inizia con un minimo di $ 25 e paga con il conto corrente o la carta di debito.